0
0
0
s2sdefault

centrale nucleare
di Gabriele Pappalardo
* -

Non potete toglierci gli occhi per vedere
che state distruggendo il pianeta con l'energia nucleare.
Non potete impedirci di essere testimoni di quello che state facendo,
non possiamo esimerci dall'accusarvi
perché state uccidendo gli uomini,
le piante
gli animali.
State inquinando il posto in cui voi stessi vivete,
siete gli autori di un destino catastrofico, matematicamente, secondo la scienza,
ma l'unica cosa che non potete fare
è decidere di controllare la nostre coscienze.
Vediamo chi vincerà questa lotta:
è una lotta che ha a che fare con le coscienze,
le vostre contro le nostre.
Non è una lotta in cui si usano armi
o territorio fisico,
in quello siete maestri.
È l'espressione della parola e dell'arte
contro l’atomica.
Tante volte si è detto di fare la guerra alle armi con la cultura.
Noi ci siamo
e la lotta è iniziata.

 *Membro gruppo Our Voice Milano (Italia)

0
0
0
s2sdefault