0
0
0
s2sdefault

di Karim El Sadi - Video -
Il movimento presentato durante il programma “La mañana en casa"
Grande successo di Our Voice in Uruguay. Ospiti in esclusiva alla tv nazionale Canal 10 la direttrice del Movimento Culturale Internazionale Sonia Bongiovanni e il direttore del gruppo in Sud America Matías Guffanti. I giovani attori sono stati accolti con grande rispetto e ammirazione dai presentatori del programma “La mañana en casa" ("La mattina in casa”), Kairo Herrera e María Ines Obaldia. “L’obiettivo del nostro movimento è denunciare attraverso la potenza dell’arte dei giovani il cuore delle ingiustizie nella società. - ha affermato Sonia Bongiovanni - Partendo dalla mafia, la guerra, fino all’uso e al traffico di droga. Schierandoci anche in difesa dei giusti e dei più deboli come i popoli originari Mapuche e tanti altri”. Durante l’intervista i due leader di Our Voice hanno ricordato al pubblico da casa che questa sera, alle ore 20.30, si esibiranno insieme a tutta la compagnia al Teatro Casa Inju a Montevideo con lo spettacolo “Sueño Blanco”. Un’opera teatrale portata in scena per la prima volta su un palco molto sentito in tutto il continente sudamericano, quello dell’ex centro segreto di detenzione ESMA di Buenos Aires. Un luogo di morte nei terribili anni della dittatura argentina che proprio il 24 marzo scorso, il 43esimo anniversario del giorno della memoria che ricorda il colpo di stato nel Paese, ha visto esibirsi i giovani di Our Voice che hanno ricordato i loro coetanei dell’epoca che tra quelle mura perso la libertà e la vita.

Tratto da: antimafiaduemila.com

0
0
0
s2sdefault